392 5584410 [email protected]

[note color=”#fc3c93″]

26/7/13

Atleta e Quanti-KaSabato scorso ho avuto parecchie persone che mi chiedevano sessioni di Quanti-ka e le ho esaudite tutte. Oggi mi reco in campo di Atletica e mentre faccio stretchting noto una atleta che fu mia allieva molti anni fa che si lamenta. Le chiedo cosa l’affligge e mi fa vedere il punto dolente. Le dico di venire verso di me, di chiudere gli occhi, di rilassarsi, mi aggancio al campo e dopo 1 minuto circa l’avviso che ho finito. Fa una prova e mi dice allibita che praticamente il dolore è scomparso.

Mario D.G. – Insegnante nuoto, operatore Watsu, Assistant Quanti-Ka 1

[/note]

X
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando la navigazione su questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi