392 5584410 [email protected]

[note color=”#00c3ff”]

Quanti-Ka  e paura platea-dal-palcoscenicoIeri mi trovavo con un’amica, interessata al mondo spirituale, con cui parlavo della mia ricerca spirituale e dei buoni risultati conseguiti in alcune direzioni. Così il discorso è scivolato su Quanti-Ka.
Lei mi ha parlato di come desiderasse fare del teatro, ma si sentisse bloccata dalla paura del palcoscenico e di come non avesse avuto alcuna occasione.
Allora le ho proposto una sessione quantica. Era sera, lei era un po’ tesa e voleva resistere, ma si è lasciata andare all’indietro con il tipico sorriso di serenità.
Il mattino dopo, mentre eravamo insieme, ha ricevuto una serie di sms e telefonate insistenti, con cui le è stata data conferma di un corso, cui intendeva partecipare, e soprattutto le è stato proposto un primo, seppur piccolo, lavoro teatrale.
È stata una cosa incredibile ed imprevista: l’ho trattata per la paura del palcoscenico e si sono concretizzate proposte formative e lavorative teatrali.
Poi ho capito: la sua paura bloccava le sue potenzialità, intervenendo sulla paura si sono sbloccate le opportunità.
Una vera e propria prova dell’efficacia di Quanti-ka!
Grazie Rolando di averci mostrato questa via.

Sergio C. – Assistant Quanti-Ka 1

[/note]

X
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando la navigazione su questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi