392 5584410 [email protected]

“Amico super forte, lavoratore instancabile, si “dimentica” il pollice sinistro fra un asse da ponte e una struttura in ferro…. l’asse da ponte è un legno spesso fino a 5 cm e molto pesante…Mi racconta di aver saltato e corso per il dolore per alcuni minuti e durante il giorno e la notte il dolore si è fermato ad una soglia fastidiosamente sopportabile, non riusciva a piegarlo e si è gonfiato del doppio… Gli ho consigliato di andare a fare una radiografia per vedere se fosse fratturato, ma ha rifiutato dicendomi: non puoi fare quella cosa che fai tu???… Mentre parlavamo ero già in connessione, mettendo in collegamento il pollice al suo ologramma (nel campo di Quanti-Ka) di qualche ora prima dell’evento… dopo due ore chiama e mi riferisce che il dito si è completamente sgonfiato, lo piega e gli fa male solo se preme forte sul punto!!!! Fantastica Quanti-Ka… 

Anna Marinò (Como)

X
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando la navigazione su questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi