392 5584410 [email protected]

Negli ultimi anni sempre più spesso si è sentito parlare di Salto Quantico.

Ma che cosa si intende nello specifico ?

Per farlo, prima partiamo dal mondo denso e da quelle definizioni che sono patrimonio della visione scientifica delle cose.
Poi passiamo all’effetto sul sistema persona.
Rispettando questa sequenza, il tutto è più facilmente comprensibile per la maggior parte delle persone anche non addette ai lavori o che non hanno conoscenze relative al mondo dell’energia sottile o della spiritualità. 

In fisica classica, si definisce salto Quantico il salto repentino di un elettrone da un orbita ad un’altra dello stesso elettrone senza passaggi intermedi.
Questo spostamento, cambia le caratteristiche dell’atomo stesso. 

 

Nella Meccanica Quantistica… 

Nella meccanica quantistica o fisica quantistica, il salto quantico è il passaggio repentino di un sistema, da uno stato quantico ad un altro.

Non essendoci l’attraversamento degli stati intermedi tra lo stato iniziale e quello a cui viene portato il sistema, si definisce “salto”.
Questo concetto, cozza con la fisica classica nella quale invece c’è una progressione continua ed è previsto il passaggio di strati intermedi per andare da un punto A ad un punto B. 

 

Lasciamo stare le “cose complicate della scienza”… 

Prova a immaginare.
Essendo noi umani e tutte le cose che esistono in natura fatte di atomi, cosa ci accadrebbe se sperimentassimo un salto quantico !? 

Cosa potrebbe succedere alla nostra consapevolezza e capacità di pensare se venissimo travolti da un cambiamento veloce e immediato ?
Se un giorno ti svegliasse in un mondo completamente diverso senza essere stato avvisato e senza esserti preparato a dovere ?

 

4a e 5a dimensione 

In questi ultimi tempi si fa un gran parlare di passaggio dalla quarta e dalla quinta dimensione.
Ma che cosa significa quarta e quinta dimensione? 

Per come la vedo io il cambiamento non e’ un cambiamento esteriore.
Non ci alzeremo una mattina e il mondo sara’ cambiato! 

Non saranno sparite le guerre e i conflitti , la fame nel mondo ecc… non accadra’ nulla di tutto cio’ .

Di fatto, la “dimensione” è il livello in cui poggiamo la nostra consapevolezza.

 

Sta già avvenendo questa transazione

Questa transizione e’ gia’ in atto e qualcuno gia’ vive nella quinta dimensione.
La differenza la fa lo stato di consapevolezza di ogni individuo che fa si che si collochi nella quarta oppure nella quinta dimensione pur poggiando i piedi sullo stesso terreno. 

 

Ma quali sono le caratteristiche che contraddistinguono le due dimensioni ? 

La quarta dimensione e’ caratterizzata dalle energie legate al vecchio, al passato, alla pesantezza emozionale e di pensiero.

La quarta dimensione e’ caratterizzata dalla presenza di schemi mentali ed emozionali molto rigidi.

 E’ caratterizzata dal conflitto, dalla lotta, dal cercare in ogni cosa, cosa e’ giusto e cosa e’ sbagliato.

Chi fa ancora parte della quarta dimensione continua a portare l’attenzione:

  • sulla tristezza della vita sulla terra
  • ai conflitti
  • alle ingiustizie
  • guarda il singolo evento giudicando e criticando l’operato di tutti
  • vede il mondo triste che potra’ solamente andare in peggio
  • vive negando a sé stesso la possibilita’ di accedere completamente all’amore che ha dentro
  • vive una vita sfiduciata e priva di speranza 

  

La quinta dimensione ha invece caratteristiche completamente differenti.

L’energia della quinta dimensione e’ leggera e non e’ preda di paura e tristezza. 

E’ centrata sul cuore e non disperde energie dando attenzione a cio’ che appesantisce. 

Chi vive e abbraccia la quinta dimensione non spreca energie a lottare e contrastare le ingiustizie ma si allinea all’energia del cuore , un energia amorevole e compassionevole che rende le persone felici, centrate nel cuore, senza ansie e senza paure.
Questa energia rende le persone libere da preconcetti e programmi mentali del passato.

Questa libertà permette di dare energia al bello e togliere energia ai conflitti, alle ingiustizie e alle situazioni spiacevoli personali.
Anche a quelle del mondo. 

 

E tu dove ti ritrovi ?
Nella quarta , nella Quinta o in mezzo ? 

Se sei nella quinta non puoi che essere felice. 

Se nella quarta o in transizione, molto probabilmente non hai ancora raggiunto il tuo massimo stato di benessere.

 

Ma la domanda ora è: come si può fare per fare questo passaggio?
Tutti lo possono fare ?

La risposta a questa domanda e’ SI !
Per farlo occorre iniziare a lavorare su se stessi per prendere consapevolezza del presente.
Cominciare a scegliere dove dirigere la tua attenzione per sentirsi liberi di pensare diversamente dagli altri e alleggerirsi dai pesi del passato.  

  1. Il lavoro su se stessi é importante, ci permette di ricominciare a vivere veramente secondo la matrice del nostro cuoire.
  2. Ci permette di fare il SALTO QUANTICO !

  

Non importa con quale strumento inizia a fare un lavoro su te stessa/o.

 L’importante è farlo.

Poi si può scegliere di essere accompagnati da un operatore o farlo con una tecnica che permetta l’autotrattamento.
Questo è molto personale e legato a quello che preferiamo.

 

Il consiglio che possiamo darti è:  

  1. Inizia a pensare di voler liberare la vecchia/il vecchio te stesso dalla pesantezza del tuo passato
  2. Immagina come sarebbe il tuo presente se riuscissi a vivere nel cuore, senza giudicare e sentirti libera/o di vivere per come sei veramente (potendo rispettare il viaggio della tua Anima)
  3. Scegli se volerlo fare autonomamente o con un Operatore
  4. Scegli lo strumento o l’operatore più adatto a te

 

Buon lavoro su te stessa/o e buona evoluzione.

 

Se stai cercando una tecnica che ti permetta di operare dei veri e propri cambiamenti ad ogni livello e di aiutare gli altri

X
XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX;'>
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando la navigazione su questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi